Un primo passo verso la Cittadella della Solidarietà

  • 0
150 150 Animo

Comunichiamo ai soci, ai volontari e a tutti i nostri sostenitori che l’amministrazione comunale di Ladispoli – facendo seguito alla richiesta della sede di Via Milano come luogo per far nascere una cittadella della solidarietà – ci ha convocati venerdì 22 maggio alle ore 12.00 insieme agli altri soggetti firmatari per conoscere e stabilire insieme modalità e forme per una possibile collaborazione in merito.

Non è ancora una vittoria ma questa apertura è sicuramente il primo passo per dare una stabilità definita al progetto “Nessuno si salva da solo” e per rendere finalmente operativo il progetto della “Cittadella della Solidarietà” che farebbe diventare Ladispoli un laboratorio interessante nel campo del welfare partecipativo e sarebbe un approdo per un tema a noi caro e cioè quello della comunità solidale.

Inoltre, comunichiamo che il progetto Nessuno si salva da solo riprenderà il servizio nei locali del teatro Massimo Freccia a partire da lunedì 25 maggio con un turno serale straordinario.

  • 0

Lascia una risposta