L’allevamento polli

La cooperativa femminile di Kona

L’allevamento polli di Kona

Cooperativa Femminile

SINTESI DEL PROGETTO:
Il seguente progetto consiste nella creazione di una cooperativa femminile composta da 10 donne che si dedicheranno all’allevamento di polli.
Saranno acquistati 150 pulcini, il materiale per la costruzione di dieci recinti, i prodotti per l’alimentazione e per le cure sanitarie degli animali per un mese. I dieci recinti sono idonei a contenere fino a 60 polli ciascuno, anche se in un primo momento avremo soltanto 15 polli per ogni recinto. La prospettiva è infatti quella di aumentare a lungo termine il numero degli animali. Ogni recinto sarà gestito da una sola donna e sarà costruito vicino alle rispettive abitazioni.

OBIETTIVI:
Attraverso il presente progetto ci si propone di far acquisire alle donne il “sapere” e il “saper fare” nella prospettiva di impiantare un’attività generatrice di reddito. Ci si propone quindi di:

– permettere alle donne di occuparsi di un’attività generatrice di reddito
– aumentare la produzione di carne per il commercio ma anche in parte per il consumo
– migliorare le condizioni sanitarie e socio-economiche dei beneficiari
– sostenere le persone in difficoltà
– permettere le cure mediche e la scolarizzazione dei bambini

BENEFICIARI DIRETTI:
10 donne del villaggio di Kona

BENEFICIARI INDIRETTI:
Le famiglie delle 10 donne. La comunità del villaggio di Kona

COSTO COMPLESSIVO DEL PROGETTO:
€ 975,00 (638.550 FCFA)

 

PAESE: BURKINA FASO
REGIONE: NORD
VILLAGGIO: KONA

Dettagli Progetto:

Creazione di una cooperativa femminile composta da 10 donne che si dedicheranno all’allevamento di polli.