Il pozzo di Koulbila

Portiamo l'acqua a scuola

SINTESI DEL PROGETTO:
La nuova scuola media (Collège) costruita a Koulbila non era ancora provvista di un pozzo. Il più vicino punto d’acqua potabile si trovava a 3 km di distanza e questo rendendeva assai complicato l’approvvigionamento quotidiano d’acqua da mettere a disposizione degli allievi.
Il progetto ha previsto la costruzione di un pozzo e di un impianto di sollevamento a pompa manuale (Modello INDIA Mark II o similare) e la costruzione di un muro perimetrale per proteggere il pozzo dagli animali.

Si è proposto inoltre al CoGes della scuola un Corso di Formazione sulla gestione del sistema idrico, in particolare in rapporto alle basilari norme igieniche e sanitarie a prevenzione delle patologie legate al consumo di acqua batteriologicamente inquinata.

OBIETTIVI:
Miglioramento delle condizioni igienico-sanitare e della qualità della vita per gli allievi del Collège di Koulbila, grazie all’accesso all’acqua potabile.

BENEFICIARI DIRETTI:
circa 200 studenti e le famiglie che abitano nei dintorni

BENEFICIARI INDIRETTI:
le famiglie degli studenti e l’intero villaggio

COSTO COMPLESSIVO DEL PROGETTO:
€ 11.000,00

Dettagli Progetto:

Il progetto ha previsto la costruzione di un pozzo e di un impianto di sollevamento a pompa manuale e la costruzione di un muro perimetrale per proteggere il pozzo dagli animali.